Campionati Nazionali: Palermitane tra trasferte e rinvii

Il maltempo stoppa il Terrasini e tiene le altre con il fiato sospeso.
Il ciclone Medicane che si è abbattuto sulla Sicilia nelle scorse ore non intende mollare la presa. Le avverse condizioni meteorologiche hanno spinto alcune società a chiedere il rinvio delle gare.
In B1 Femminile
il Terrasini, su richiesta del Palmi che avrebbe dovuto raggiungere il Tensostatico della cittadina in provincia di Palermo, ha chiesto di spostare la gara, che sarà recuperata giorno 8 dicembre.

In B Maschile
Rinvio per la Mam Pallavolo Partinico che avrebbe dovuto giocare a Fiumefreddo contro il Papiro, il recupero è previsto per lunedì 1 novembre.
La Volo Saber si recherà invece a Bronte per affrontare la sfida contro l’Aquila. Domani alle 18.00 i ragazzi di Nicola Ferro cercheranno la prima vittoria stagionale al Palasport di via Dalmazia dove troveranno i padroni di casa che hanno già conquistato 4 punti.

In B2 Femminile
la COM.FER sarà di scena al Palacannizzaro di Caltanissetta contro la Traina SRL alle ore 18.00 di domani. La compagine del patron Roberto Modica ancora a 0 punti, affronterà una formazione probabilmente galvanizzata dalla vittoria per 3-0 contro Comiso ottenuta durante l’ultimo turno giocato.

La MedTrade farà visita domani alla Lavalux con fischio di inizio alle ore 18.00 sul taraflex della comunale di Brolo. Le ragazze di Linda Troiano, cercano la prima vittoria stagionale che sarebbe la giusta ricompensa per quanto fatto vedere fino ad ora in campo.

Il Caffè Trinca sarà impegnato in quello che, per quanto sia ancora prematuro, è già il primo scontro al vertice di stagione. Le palermitane al momento seconde in classifica con 6 punti, affronteranno domani a Santo Stefano la Nigithor, anch’essa a quota sei,  ma che per il quoziente punti si trova in terza posizione.

Le gare in programma potrebbero comunque subire delle variazione in base alle condizioni climatiche.


Ph. Alessandra Lo Monaco

 

Condividi questo articolo
Carrello