Campionati Nazionali: Sorridono Partinico e Caffè Trinca

Falsa partenza per le altre quattro compagini impegnate nel fine settimana.
Sono partiti i campionati Nazionali di Serie B maschile e di B1 e B2 femminili. Le formazioni palermitane, in questo esordio, sono state impegnate tutte in trasferta.
In Serie B maschile:
Vittoria per Mam Pallavolo Partinico che in Calabria contro Vibo fa 1-3 e conquista i primi tre punti di questa stagione. Ottima la prestazione della formazione di mister Franco Lunetto coadiuvato quest’anno da Giuseppe La Rosa, martello palermitano di grande esperienza. Prossimo impegno casalingo sabato 23 alle ore 18.00 presso il Pala “Pino Puglisi” di Montelepre contro Aquila Bronte Catania.

Debutto amaro per Volo Saber Palermo che perde contro l’Universal Catania 3 – 0. Nonostante il netto risultato, la prova dei ragazzi di Nicola Ferro ha comunque molto di buono da conservare e su cui far leva per il proseguo della stagione. Sabato 23 alle ore 18.00 i palermitani ospiteranno il Cinquefrondi al “PalaOreto”.

In B1 Femminile:
Torna sconfitto da Santa Teresa di Riva il Terrasini. La compagine del patron Tony Mancino, all’esordio assoluto nella terza serie nazionale, impatta contro la maggiore esperienza e solidità dell’Amando Volley non riuscendo ad aggiudicarsi neppure un set. Enzo D’Accardi spera di poter recuperare presto la centrale Compagnoni ai box per infortunio. Prossimo impegno sabato 23 alle ore 16.30, struttura Geodetica di Terrasini contro la Forex S.Salvatore.

In B2 Femminile:
Bella vittoria del Caffè Trinca che a Catania contro la Pallavolo Zafferana conquista 3 punti in soli tre set. Tra le fila della formazione di Tommaso Pirrotta, in evidenza Lea Vujevic che ha messo a segno ben 22 punti. Il prossimo impegno per Tatiana Lombardo e compagne sarà sabato alle ore 17.00 presso la Palestra Comunale di Isola delle Femmine a causa della momentanea indisponibilità del Palawinning.

Si arrende alle avversarie la Comfer US Volley Palermo che a Santo Stefano di Camastra contro la Nigithor perde 3-0. Il sestetto di mister Renato Ciappa ospiterà sabato 23 alle ore 18.30 la Saracena presso la palestra dell’I.C. Cruillas (Plesso Mendelsshon).

Trasferta dal sapore amaro per la MedTrade Palermo che perde 3-1 contro la Volley Valley. Le ragazze di Linda Troiano partono benissimo e sorprendono le avversarie, poi però ne subiscono il ritorno. Il quarto set, perso solo ai vantaggi, è stato in parte viziato dall’infortunio di Luisa Nuccio. L’alzatrice palermitana per fortuna non ha riportato gravi conseguenze e, dopo attente indagini strumentali, è tornata in gruppo per preparare la gara di domenica. All’Oratorio SS Cosma e Damiano di Sferracavallo, fischio di inizio alle ore 17.30 contro la Nigithor.

Condividi questo articolo
Carrello