Volley Terrasini e Pharmap Saber Palermo: che Domenica bestiale!

Vincono e superano il turno entrambe le formazioni palermitane.

Come da pronostico il Volley Terrasini, davanti al proprio pubblico, non sbaglia un colpo e si aggiudica la partita di ritorno contro la Nigithor Santo Stefano con un secco 3-0 (25-15; 25-16; 25-16). La formazione di Enzo D’Accardi gioca a pallavolo come sa, non mettendo mai a rischio il risultato della gara, confermando la supremazia e la voglia di conquistare la finalissima play off. Davanti ad un emozionatissimo Tony Mancino, patron del Terrasini, Mercanti e compagne staccano il pass per le ultime 2 gare per la conquista della serie B1 e si preparano adesso all’insidiosa trasferta in terra calabra di domenica 30 maggio dove affronteranno il Palmi al Palazzetto Mimmo Surace di via Vivaldi alle ore 18.00. Da sottolineare per Terrasini la prestazione di Sharon Luzzi, unica della squadra di casa a raggiungere la doppia cifra, ha totalizzato 11 punti e di Chiara Scirè per la Nigithor con 14 punti realizzati.

Per nulla facile e per questo ancora più “gustosa” la vittoria a Lamezia per la Pharmap Saber Palermo. Già dalla gara di andata al Palaoreto si era capito che le 2 formazioni non erano per nulla intenzionate a mollare un colpo e così anche al Palasparti, Lamezia e Palermo se le sono date di santa ragione, ovviamente pallavolisticamente parlando, dando vita ad una gara al cardiopalma che ha premiato i ragazzi di coach Nicola Ferro che hanno vinto 2-3 (25-27 25-22 25-21 20-25 12-15). Sale in cattedra Federico Marretta che con una prestazione delle sue, trascina la squadra nei momenti più difficile, anche al servizio mettendo in seria difficoltà la ricezione avversaria e alla fine metterà giù ben 23 palloni. Buone anche le prestazioni di Nicola Atria (19 punti) e Fabian Grussner (18).
Prossimo impegno per la gara di andata di semifinale promozione per la A3, sabato 29 al Palaoreto alle ore 18.00 contro Letojanni.

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Carrello