Pharmap Saber Palermo e Volley Terrasini inarrestabili!

Nel maschile Palermo si aggiudica gara 1 dei quarti, nel femminile Terrasini avanti in semifinale.

La Pharmap Saber tira fuori il carattere e con una grande prova di orgoglio, in rimonta, si aggiudica gara uno dei quarti di finale dei play off contro il Raffaele Lamezia per 3-2 (21-25; 25-21; 18-25; 25-21; 15-8). Una partita che ha regalato ai pochi presenti sugli spalti causa restrizioni COVID, ma ai tanti che hanno seguito la diretta del match sui social, quella adrenalina che la pallavolo giocata a questi livelli concede. I palermitani non partono benissimo e cedono il primo set agli ospiti, per poi pareggiare immediatamente il conto. Sull’uno pari però il Lamezia sembra gestire meglio le emozioni e si aggiudica con facilità il terzo parziale. Le sorti dell’incontro sembrerebbero quindi già decise, ma la formazione di mister Nicola Ferro reagisce e sfodera una prestazione eccellente che permette di pareggiare il conto set e di portare a casa la vittoria con la conquista del tie break. Per i palermitani ancora una bella prestazione collettiva, alla quale si sono aggiunti i 27 punti messi a segno da Fabian Gruessner, i 20 di Federico Marretta e la grandissima grinta del giovane Nicola Atria. Gara 2 si giocherà domenica 23 maggio alle ore 17.30 al Pala Sparti di Lamezia Terme.

Il Volley Terrasini espugna il Pala Ceramica di Santo Stefano di Camastra superando la Nigithor 1-3 (16-25; 19-25; 32-30; 15-25). Le padrone di casa, mai dome, combattono e provano a riaprire la gara vincendo il terzo set, ma la maggiore esperienza della formazione del patron Tony Mancino, ha avuto la meglio aggiudicandosi l’incontro. Buona la prestazione della “solita” Svetla Angelova andata a segno per ben 18 volte, così come quella della giovane Sharon Luzzi che si aggiudica la palma di BVP con 25 punti conquistati. La gara di ritorno di questa semifinale di play off si giocherà domenica 23 maggio alle ore 17.30 presso la Struttura Geodetica di Terrasini.

Ph. Totò Speziale

Condividi questo articolo
Carrello