Serie B M: Palermo al tie break; Partinico domina

Il sestetto di Ferro chiude al 5 set, Partinico di forzo sulla Cinquefrondi.
Una Saber Palermo sciupona riesce a chiudere la pratica Aquile Bronte solo al 5° set. I ragazzi di coach Ferro, partono bene, sempre avanti nel primo parziale sprecano poi tre set point cedendo il set agli avversari. Nelle due frazioni di gioco seguenti Blanco e compagni appaiono più concreti e determinati tanto da portarsi agevolmente sul 2 a 1. Nel quarto set una serie di scambi positivi per i catanesi che riaprono la gara rimandando tutto al quinto set. Ricco di alti e bassi il quinto gioco, premia la maggiore concentrazione dei palermitani che si aggiudicano così la gara per 3-2 (27-29; 25-18; 25-19; 21-25; 16-14) e la seconda vittoria consecutiva.

Il Partinico espugna il “Pala Bonini” con un secco 0-3 (24-26; 25-27; 21-25). La maggiore esperienza di Garofalo e compagni, ha avuto la meglio sulla Cinquefrondi che, lotta praticamente alla pari per tutta la durata della gara, ma che è costretta ad arrendersi ed a cedere tutta la posta in palio. La formazione di mister Lunetto, al primo anno in questa serie, si trova adesso a quattro punti in classifica ma ciò che maggiormente colpisce e fa ben sperare per il proseguo del campionato è il buon gioco espresso in campo.

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Carrello