Roberto Mormino: I miei ragazzi sono grandiosi

Il pensiero del Presidente Mormino al termine dell’importante manifestazione giovanile.

“Adesso che si sono spenti i riflettori sul Trofeo dei Territori, sento di dover esprimere il mio pensiero.
Sono fiero del risultato ottenuto e lo sono davvero, non è una frase di circostanza. Sono orgoglioso dei miei ragazzi. Il doppio secondo posto ottenuto non è per me un’occasione mancata ma un grande obiettivo raggiunto. Grazie ai selezionatori territoriali ed a tutto lo staff per il lavoro svolto in questa stagione, ai tecnici di tutte le società per la collaborazione, ai genitori per i sacrifici che quotidianamente compiono per permettere ai propri figli di essere sempre presenti in palestra per tutti gli allenamenti e le gare, e per alcuni dei nostri atleti sono veramente tanti. Grazie a tutti coloro che ci hanno accompagnato in questo cammino ma il mio grazie più grande va ai veri protagonisti di questo Trofeo: i ragazzi che sono scesi in campo. Grazie per lo spirito di sacrificio, per la dedizione, per la passione, per la grinta, per l’amore, per i sorrisi, per le lacrime, per le emozioni, per quelle espressioni alcune volte contrite e tese che danno a chi vi osserva la misura di quanto voi mettiate in campo. Vi ho visto crescere non solo dal punto di vista pallavolistico, alcuni di voi li conosco da diversi anni e sto vedendo la vostra trasformazione da bimbi in giovani donne e ragazzi in gambissima. Non cambierei nulla di quanto visto con voi quest’anno e sono certo che se andrete avanti così, con la stessa costanza e voglia di fare bene riuscirete davvero ad ottenere grandi risultati, nel volley così come nella vita. Orgoglioso di Voi, orgoglioso di essere il Vostro Presidente”.

Roberto Mormino

Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Carrello