CF Gir A: Trabia e Mauro Sport a punteggio pieno

La prossima settimana scontro al vertice tra Canicattì e Mauro Sport.
Facile vittoria per l’US Volley che contro la Farmacia Cardella sigla con un netto 3-0 (25-8; 25-18; 25-19) la prima vittoria stagionale. La formazione allenata da Domenico Cipolla ha fatto prevalere la maggiore esperienza, riuscendo a gestire sempre la gara senza mettere mai a rischio il risultato finale.

Dopo l’esordio vincente la Polisportiva Raimondo Lanza, bissa il successo, aggiudicandosi la gara interna contro la Pallavolo Zafferana per 3-0 (25-19; 25-23; 31-29). Il match è stato abbastanza combattuto e nel terzo parziale le ospiti hanno lottato per riaprire la gara. Le ragazze di Andrea Lo Casto hanno mantenuto i nervi saldi e si sono aggiudicate set e incontro.

Perdono le giovani dell’Altofonte a Canicattì per 3-0 (25-9; 25-11; 25-20). La Natì, costruita per cercare la promozione diretta, si impone conquistando la seconda vittoria stagionale e raggiunge quota sei in classifica. A zero ancora la formazione di Marco Adornetto.

Al Club Leoni è andato in scena il derby palermitano tra la Ce.G.A.P. e il Mauro Sport. Ad aggiudicarsi la stracittadina di giornata la squadra di Diego Alioto che con un buon 0-3 (26-28; 21-25; 18-25) conquista le seconda vittoria e raggiunge  con 6 punti la vetta della classifica insieme alla Natì e al Trabia.

Il Sant’Agata si aggiudica la gara esterna contro la Nighitor per 0-3 (15-25; 16-25; 18-25). Dopo la vittoria al tie break della scorsa settimana Sant’Agata appare più concreto e sicuro dei propri mezzi tanto da archiviare il derby con Santo Stefano in soli tre set.

Esordio casalingo con annessa vittoria per la neo promossa Nike Volley. Le ragazze di Susana Gorostiague superano in 3 set la Fly Volley di Gaspere Viselli. Un 3-0 (25-23; 25-20; 25-20) combattuto ed abbastanza equilibrato che alla fine ha visto festeggiare la compagine locale.

Condividi questo articolo
Carrello